IDP European Consultants ha partecipato al Kick-Off meeting online di Cyber-MSME – Cybersecurity for Micro, Small & Medium Enterprises, un progetto cofinanziato dal programma Erasmus+

Il 10 dicembre 2020, IDP European Consultants ha aderito al Kick-Off Meeting online di Cyber-MSME (Cybersecurity for Micro, Small & Medium Enterprises), un progetto cofinanziato dal Programma Erasmus+ della Commissione Europea, che riunisce sei Partner di cinque Paesi (Belgio, Italia, Polonia, Romania e Spagna). Il Kick-Off Meeting, ospitato da CTS Customized Training Solutions SP. Z O.O. (CTS), era originariamente previsto a Bruxelles, ma è stato riprogrammato online a causa delle restrizioni COVID-19.

La criminalità informatica è la forma di attività criminale in più rapida crescita e sembra puntare a un segmento specifico delle nostre economie. Secondo gli ultimi dati, l’impatto economico della criminalità informatica è quintuplicato tra il 2013 e il 2017, e le microimprese e le PMI (MSME) – la spina dorsale dell’economia dell’UE – risentono in modo sproporzionato del fenomeno.

Nonostante le MSME siano il gruppo più vulnerabile alla crescente minaccia rappresentata dagli attacchi cibernetici, queste sono molto raramente consapevoli dei rischi che corrono, per non parlare di essere preparate ad affrontarli. Nel 2019, un rapporto del settore ha stimato che il 66% dei responsabili delle piccole imprese ritiene improbabile che siano un bersaglio dei criminali online (Keeper), mentre l’UNIPOL ha calcolato che solo il 14% delle Micro, Piccole e Medie imprese è pronto ad affrontare le minacce informatiche (2018).

La Commissione europea ha riconosciuto l’urgente necessità di dotare le micro e le piccole imprese di competenze e strumenti per affrontare le minacce informatiche in modo da renderle più resistenti in caso di attacchi informatici. Non solo la “carenza di competenze” sta già “ostacolando le PMI”, ma si prevede anche che queste aumenteranno in futuro, al punto che “l’Europa si troverà ad affrontare un previsto deficit di competenze pari a 350.000 professionisti della sicurezza informatica entro il 2022”.

Il progetto Cyber-MSME rappresenta una risposta concreta a questa esigenza.

Cyber-MSME sfrutterà la preziosa esperienza della sua Partnership per fornire alle MSME soluzioni e strumenti di formazione innovativi e su misura per le Micro, Piccole e Medie imprese. In particolare, i partner svolgeranno le seguenti attività:

  1. Sviluppare la piattaforma OER di Cyber-MSME, un archivio di conoscenze accessibile a tutti, gratuitamente, in modalità Open Access e in versione multilingue (EN, IT, PO, RO, ES)
  2. Sviluppare una metodologia condivisa per la mappatura delle tendenze, delle minacce e delle opportunità attuali e poi consolidare i risultati in un rapporto finale sulla base del quale saranno progettati la formazione e gli strumenti
  3. Definire il profilo professionale di un esperto di sicurezza informatica all’interno delle Micro, Piccole e Medie imprese, in modo da facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro: le imprese cercano sempre più spesso esperti di sicurezza informatica, e ciò costituisce una grande opportunità di lavoro per i giovani
  4. Sviluppare corsi di formazione e strumenti operativi su misura per le esigenze delle Micro, Piccole e Medie imprese
  5. Fornire la formazione a 150 gruppi target e raccogliere feedback per mettere a punto il materiale creato
  6. Sviluppare linee guida per facilitare l’adozione del progetto Cyber-MSME in modo da sostenere i risultati dei progetti anche oltre il cofinanziamento Erasmus e ampliare la sua gamma di impatto

Nel Progetto, IDP porta la sua consolidata esperienza e competenza come fornitore privato di servizi di educazione per adulti. IDP ha 25 anni di esperienza nella collaborazione internazionale e transfrontaliera nel campo della promozione dell’imprenditorialità. IDP contribuirà in modo significativo alle attività tecniche e operative del Progetto svolgendo attività di analisi e di mappatura dell’ecosistema italiano, contribuendo alla strutturazione dei moduli e allo sviluppo di metodologie per un insegnamento e un apprendimento efficace

Per ulteriori informazioni su Cyber-MSME e altre iniziative IDP:

www.idpeuropa.comFacebookLinkedInInstagram
© Copyright -