Coronavirus: la Commissione europea organizza un hackathon europeo per sviluppare soluzioni innovative per combattere l’epidemia

Da domani e per tutto il fine settimana, la Commissione europea ospiterà il programma paneuropeo #Euvsvirus Hackathon, con il patrocinio di Mariya Gabriel, Commissario per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù. L’hackathon, guidato dal Consiglio europeo per l’innovazione e in stretta collaborazione con gli Stati membri del l’UE, collegherà la società civile, gli innovatori, i partner e gli investitori di tutta Europa per sviluppare soluzioni innovative volte a combattere l’epidemia di coronavirus. Il commissario Gabriel ha dichiarato: “L’ #Euvsvirus Hackathon è un grande esempio dello spirito cooperativo europeo che ammiro tanto. Quando i tempi si fanno duri ci riuniamo, lavoriamo insieme e batteremo questo virus insieme per tutti. Ringrazio tutti coloro che hanno rinunciato al proprio tempo libero, per fare di questa idea ambiziosa una realtà. Domani è solo l’inizio. Le soluzioni saranno la vera ricompensa. Insieme al Commissario Gabriel, sono previsti interventi alla cerimonia di apertura di domani al massimo livello da parte dei rappresentanti delle istituzioni dell’UE, segnatamente Luca Jahier, Presidente del Comitato economico e sociale europeo, Apostolos Tzitzikostas, Presidente del Comitato europeo delle regioni e Cristian-Silviu Bușoi, presidente della commissione per l’industria, la ricerca e l’energia ITRE al Parlamento europeo. Oltre 13.000 partecipanti si sono iscritti all’hackathon, che è strutturato intorno a diverse categorie di problemi che hanno bisogno di soluzioni a breve termine in relazione alla salute e alla vita coronavirus, continuità aziendale, lavoro a distanza e istruzione, coesione sociale e politica, la finanza digitale e altre sfide. Vi parteciperanno tutti i 27 Stati membri dell’UE e altri paesi. Le soluzioni vincitrici saranno invitate ad aderire a una piattaforma COVID del Consiglio europeo per l’innovazione, che sarà lanciata il 27 aprile, per facilitare i collegamenti con gli utenti finali, come gli ospedali, e fornire l’accesso agli investitori, fondazioni e altre opportunità di finanziamento provenienti da tutta l’UE. I partecipanti possono ancora registrarsi sul sito web di Euvsvirus Hackathon . L’evento sarà trasmesso in diretta streaming. La Commissione sta impegnando centinaia di milioni di euro in azioni di ricerca e innovazione per sviluppare vaccini, nuovi trattamenti, test diagnostici e sistemi medici per prevenire la diffusione del coronavirus. Maggiori informazioni sono disponibili qui. (Per maggiori informazioni: Johannes Bahrke « Tel: +32 229 58615; Marietta Grammenou _ . Tel.: +32 2 29 83583)

© Copyright -