Online il Web site del progetto ALL ROUTES LEAD TO ROME: Self-Employability in Ancient Roman Routes

La platform del progetto ALL ROUTES LEAD TO ROME è ufficialmente online e disponibile su https://romanroutes.eu/. Contiene tutte le informazioni sul progetto, gli obiettivi e il background, nonché una sezione specifica che descrive i partner coinvolti. Inoltre, tutti i risultati e gli output del progetto saranno resi disponibili gratuitamente sul sito Web.

ALL ROUTES LEAD TO ROME è un progetto cofinanziato dal programma Erasmus + della Commissione Europea che coinvolge un consorzio di 8 partner provenienti da 5 paesi (Belgio, Italia, Grecia, Macedonia e Spagna).

IDP partecipa al progetto ALL ROUTES LEAD TO ROME il cui obiettivo è offrire corsi formativi, strumenti e supporto logistico agli studenti universitari che vogliono cogliere l’opportunità rappresentata dalle strade romane in termini di occupabilità e sviluppo territoriale.

Lo scopo è dunque quello di rendere tali studenti capaci di individuare le migliori strategie per sviluppare abilità trasversali come affidabilità, leadfership e la capacità di lavorare in gruppo, problem solving, possedere conoscenze digitali e multilinguismo.

Dal 1991, IDP ha notevolmente contribuito col suo apporto alle attività tecniche e operative dei progetti dell’UE, fornendo materiali e moduli di formazione relativi al progetto.

For future further information on ROMAN ROUTES and IDP

www.idpeuropa.com

bruxelles@idpeurope.com

Facebook: IDP Bruxelles

IDP LinkedIn: IDP European Consultants

Biz-Training, i corsi del progetto Erasmus + “ARTCademy” dedicato all’artigianato e agli artigiani

Biz-Training, il pacchetto di corsi di formazione di ARTCademy, è ora disponibile online. ARTCademy è un ambizioso progetto Erasmus + attualmente implementato da un consorzio composto da 9 partner provenienti da 7 paesi europei (Belgio, Cipro, Italia, Polonia, Romania, Slovacchia e Spagna).

Lo scopo e gli obiettivi di questo progetto sono di mantenere e migliorare l’artigianato e il lavoro degli artigiani come elemento del patrimonio culturale, artistico ed economico europeo. A tal fine, è importante mantenersi in vita e proteggere il lavoro degli artigiani facilitando la fattibilità economica e commerciale delle loro aziende (individuali, micro e PMI,) fornendo loro le conoscenze e gli strumenti per adattarsi ai nuovi mercati europei e globali. I corsi sono gratuiti e disponibili in 7 lingue, ovvero inglese, spagnolo, slovacco, polacco, italiano, greco e rumeno.

Biz-Training copre 4 aree tematiche direttamente correlate alle esigenze dell’artigianato e ai loro adeguamenti all’attuale mercato economico competitivo e comprende 12 corsi suddivisi per 3 livelli (base, intermedio e avanzato):

  • Art-Startup Toolkit
  • Strategy for Art-Startups & Art-Preneurs & Art-Firms
  • Digital Skills
  • Management for Success

Tutti i materiali di formazione sono completamente gratuiti e accessibili da questo link:

http://www.artcademy.eu/training_it.php?lang=IT

Per ulteriori informazioni su ARTCademy e altre iniziative IDP:

www.artcademy.eu

IDP website: https://idpeuropa.com/

bruxelles@idpeurope.com

Facebook: IDP Bruxelles

IDP LinkedIn: IDP European Consultants

Coronavirus: la Commissione europea organizza un hackathon europeo per sviluppare soluzioni innovative per combattere l’epidemia

Da domani e per tutto il fine settimana, la Commissione europea ospiterà il programma paneuropeo #Euvsvirus Hackathon, con il patrocinio di Mariya Gabriel, Commissario per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù. L’hackathon, guidato dal Consiglio europeo per l’innovazione e in stretta collaborazione con gli Stati membri del l’UE, collegherà la società civile, gli innovatori, i partner e gli investitori di tutta Europa per sviluppare soluzioni innovative volte a combattere l’epidemia di coronavirus. Il commissario Gabriel ha dichiarato: “L’ #Euvsvirus Hackathon è un grande esempio dello spirito cooperativo europeo che ammiro tanto. Quando i tempi si fanno duri ci riuniamo, lavoriamo insieme e batteremo questo virus insieme per tutti. Ringrazio tutti coloro che hanno rinunciato al proprio tempo libero, per fare di questa idea ambiziosa una realtà. Domani è solo l’inizio. Le soluzioni saranno la vera ricompensa. Insieme al Commissario Gabriel, sono previsti interventi alla cerimonia di apertura di domani al massimo livello da parte dei rappresentanti delle istituzioni dell’UE, segnatamente Luca Jahier, Presidente del Comitato economico e sociale europeo, Apostolos Tzitzikostas, Presidente del Comitato europeo delle regioni e Cristian-Silviu Bușoi, presidente della commissione per l’industria, la ricerca e l’energia ITRE al Parlamento europeo. Oltre 13.000 partecipanti si sono iscritti all’hackathon, che è strutturato intorno a diverse categorie di problemi che hanno bisogno di soluzioni a breve termine in relazione alla salute e alla vita coronavirus, continuità aziendale, lavoro a distanza e istruzione, coesione sociale e politica, la finanza digitale e altre sfide. Vi parteciperanno tutti i 27 Stati membri dell’UE e altri paesi. Le soluzioni vincitrici saranno invitate ad aderire a una piattaforma COVID del Consiglio europeo per l’innovazione, che sarà lanciata il 27 aprile, per facilitare i collegamenti con gli utenti finali, come gli ospedali, e fornire l’accesso agli investitori, fondazioni e altre opportunità di finanziamento provenienti da tutta l’UE. I partecipanti possono ancora registrarsi sul sito web di Euvsvirus Hackathon . L’evento sarà trasmesso in diretta streaming. La Commissione sta impegnando centinaia di milioni di euro in azioni di ricerca e innovazione per sviluppare vaccini, nuovi trattamenti, test diagnostici e sistemi medici per prevenire la diffusione del coronavirus. Maggiori informazioni sono disponibili qui. (Per maggiori informazioni: Johannes Bahrke « Tel: +32 229 58615; Marietta Grammenou _ . Tel.: +32 2 29 83583)

Partecipa anche tu all’Hackaton Paneuropea e sviluppa soluzioni innovative per superare le sfide sociali legate al coronavirus

La Commissione europea e gli Stati membri dell’UE hanno lanciato un invito a partecipare a un Hackathon paneuropeo per collegare innovatori, partner e acquirenti in tutta Europa e sviluppare soluzioni innovative contro il coronavirus.  L’Hackathon, guidato dal Consiglio europeo per l’innovazione, si svolgerà il 24, 25 e 26 aprile ed è strutturato intorno a categorie di problemi che necessitano di soluzioni a breve termine in relazione alla salute e alla vita durante il coronavirus, alla continuità aziendale, al lavoro a distanza e all’istruzione, coesione sociale e politica, finanza digitale e una categoria aperta per altre sfide.

La commissaria europea per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù, Mariya Gabriel, ha detto:

Questa hackathon paneuropea è un esempio di come l’Europa possa riunirsi in tempi di crisi.  È stimolante assistere a questa dimostrazione di solidarietà da parte della nostra comunità di innovatori. Le nostre menti più talentuose faranno del loro meglio per trovare soluzioni al coronavirus e sostenere i nostri cittadini. Questa è l’innovazione europea in azione.

Vi partecipano tutti i 27 Stati membri del l’UE, nonché Norvegia, Israele, Svizzera, Turchia, Ucraina e Regno Unito. Le soluzioni vincenti saranno invitate ad aderire a una piattaforma del Consiglio europeo del l’innovazione che faciliterà i collegamenti con gli utenti finali (ad es. ospedali) e fornirà l’accesso agli investitori, alle fondazioni e ad altre opportunità di finanziamento provenienti da tutta la Commissione europea.

Registrati ora sul sito di Euvsvirus Hackathon per essere parte della soluzione!

Unisciti ad IDP nell’EU Vs Virus Hackathon organizzato dalla Commissione Europea!

IDP European Consultants si è iscritta all’hackathon organizzato dal Consiglio del l’innovazione del l’UE per sviluppare prototipi e soluzioni per le questioni tecniche, politiche e sociali nel contesto della crisi del coronavirus.

I partecipanti analizzeranno e individueranno le opzioni per andare avanti e affrontare le sfide raggruppate in 5 categorie:

Salute & Medicina
Business Continuity
Coesione sociale
Protezione dei gruppi di rischio
Educazione

Chiunque può partecipare e contribuire alla ricerca di soluzioni. Unisciti a noi e contribuisci alla resilienza dell’Europa!

Scopri come puoi giocare un ruolo determinante cliccando a questo link https://euvsvirus.org/faq/

www.idpeuropa.com

Il sito Web di IDEA è online

La piattaforma OER (Open Educational Resources) del progetto IDEA (Inspiring Digital Entrepreneurship and Awareness in HE) è ufficialmente online al link: https://www.ideadigital.eu/

All’interno della piattaforma sarà possibile consultare i contenuti del progetto compresi i risultati e gli strumenti sviluppati durante l’implementazione, in particolare il Training IDEA, principale risultato del progetto.

IDEA è un progetto cofinanziato dal Programma Erasmus + della Commissione Europea sviluppato da 9 Partner provenienti da 7 nazioni europee (Croazia, Belgio, Italia, Polonia, Spagna, Slovacchia e Romania) con l’obiettivo di fornire due tipologie di competenze digitali necessarie per aumentare l’efficacia dei CV e le chance di successo degli studenti di HE, e che rappresentano dunque una priorità nel settore dell’Higher Education (HE): Competenze Digitali e Imprenditoriali. 

La Platform è a cura del partner spagnolo IWS (Internet Web Solutions) e sarà costantemente aggiornata con contributi da tutto il Consorzio di IDEA per tutta la durata del progetto.

Il website è disponibile in 7 lingue (Croato, Inglese, Polacco, Spagnolo, Slovacco e Rumeno).

IDP contribuisce in maniera consistente ad IDEA grazie al suo elevato livello di competenza nel campo dell’impiego e la competitività in quanto VET provider e alla quasi trentennale esperienza come VET provider a livello europeo.

Per ulteriori info su IDEA e IDP:

IDP website: www.idpeuropa.com

bruxelles@idpeurope.com

Facebook: IDP Bruxelles

IDP LinkedIn: IDP European Consultants

EntreComp Implementation: La piattaforma è finalmente Online

La piattaforma OER (Open Educational Resources) del progetto è ufficialmente online e consultabile dal seguente link: http://www.entre-comp.eu/.

Accedendo, potrete esplorare i contenuti del progetto – risultati, output e, cosa più importante, il materiale prodotto dai Partner di ECI, dedicato alla “operazionalizzazione” dell’ EntreComp Framework e allo sviluppo di tools operativi a supporto del sistema Europeo di Vocational Education and Training.

ECI è un progetto cofinanziato dal Programma Erasmus + della Commissione Europea. Raccoglie 8 Partner da 6 differenti nazioni del territorio comunitario (Germania, Grecia, Italia, Belgio, Polonia e Romania) con l’obiettivo di avanzare le competenze manageriali e le opportunità di imprenditoria tra i partecipanti della comunità VET, indipendentemente dal loro background professionale, scolastico e sociale. 

La Platform è sotto la cura del partner belga IHF ((Institut de Haute Formation aux Politiques Communautaires asbl) è sarà oggetto di costanti aggiornamenti e contributi apportati da tutto il Consorzio di ECI – per tutta la durata e l’implementazione del progetto.

Il website è disponibile in 6 lingue (Greco, Inglese, Italiano, Polacco, Rumeno e Tedesco) e si compone di sezioni liberamente esplorabili dagli internauti. HOME: la sezione di Home ospita la “macro-figura” del progetto ed evidenzia le sei competenze selezionate dal Consorzio (su cui poi si poggerà lo sviluppo del training):

  • Creatività: lo sviluppo dell’idea imprenditoriale
  • La sostenibilità e l’etica dell’azione imprenditoriale: comprendere ed anticipare le conseguenze dell’agire in chiave di impresa
  • Consapevolezza ed auto-efficacia: avere fiducia nei propri mezzi
  • Smuovere le coscienze: ispirare ed entusiasmare
  • Prendere l’iniziativa: l’impatto degli “animal spirits”

PROJECT: nella sezione di Progetto, l’utente ha l’opportunità avvicinarsi più nello specifico nel background e nei futuri contenuti di ECI (in termini di risultato ed impatto).

PARTNERS: una finestra dedicata ad una breve presentazione di tutti le organizzazioni partecipanti.

MODEL: è la contestualizzazione vera e propria del progetto e fa da vetrina per tutti i risultati attesi e il background di partenza.

TRAINING: a conclusione della terza fase del progetto (quella dedicata alla produzione dei corsi formativi), tutto il materiale prodotto dai partner verrà accolto all’interno di questa sezione.

NEWS: per rimanere sempre aggiornati sullo sviluppo e l’implementazione del progetto…

COMMUNITY:  la sezione di Community è funzionale ad ingaggiare quanti più Partner Associati possibili, diffondendo e pubblicizzando ulteriormente lo scopo di ECI tra potenziali beneficiari e stakeholders esterni

Digital Entrepreneurship for Employability Paths: the DEEP Website is Online

Il sito del progetto DEEP è disponibile online all’indirizzo https://project-deep.eu/ . La piattaforma fornirà informazioni specifiche su obiettivi, attività e risultati del progetto. Oltre a contenere i risultati, il sito web di DEEP dedicherà una sezione specifica ai contenuti formativi rivolti agli studenti nell’ambito dell’istruzione e formazione professionale, alimentando le loro capacità imprenditoriali e digitali per offrire maggiori opportunità occupazionali e imprenditoriali.

DEEP è gestito da 7 Partner provenienti da 6 Paesi, (Belgio, Bulgaria, Italia, Polonia, Portogallo e Spagna). L’obiettivo del progetto è quello di migliorare le opportunità di successo professionale degli studenti che hanno acquisito una formazione professionale di vario genere, sviluppando non solo le loro capacità (o conoscenze) imprenditoriali, ma anche le loro capacità digitali.

La piattaforma è semplice da consultare ed è stata disegnata dal partner spagnolo, IWS (Internet Web Solutions, Malaga). La platform sarà costantemente aggiornata durante l’implementazione di DEEP.

Il sito web di DEEP è disponibile in sei lingue (bulgaro, inglese, italiano, spagnolo, polacco e portoghese) e contiene sezioni specifiche per ciascun output:

  • MAPPATURA, per seguire le dinamiche dell’imprenditoria digitale nei paesi coinvolti nel DEEP
  • FORMAZIONE, il principale risultato del progetto sarà costituito dal DEEP Tool-kit contenente linee guida, casi di studio, pratiche di eccellenza e lezioni apprese ecc.
  • PARTNER, per scoprire più dettagli sui membri del progetto
  • NOTIZIE, per essere sempre aggiornati sullo sviluppo DEEP
  • COMMUNITY,per coinvolgere il maggior numero possibile di Partner esterni e far arrivare DEEP a potenziali utilizzatori e beneficiari.

In DEEP, IDP apporta la sua consolidata esperienza e competenza come fornitore privato di formazione in materia di IFP per l’imprenditorialità, che spazia dallo sviluppo delle PMI alla micro-imprenditorialità per la crescita e la competitività. IDP vanta 25 anni di esperienza nella collaborazione internazionale e transfrontaliera nel campo della promozione dell’imprenditorialità.

Per ulteriori informazioni su DEEP e le iniziative IDP:

Sito Internet IDP: idpeuropa.com 

bruxelles@idpeurope.com 

Facebook: IDP Bruxelles 

IDP LinkedIn: IDP European Consultants

IDP a Berlino (DE) Per il Kick-Off Meeting di TOUR2INCLUDE, un Progetto co-finanziato dal Programma Erasmus+.

foto KOM Il 14 Novembre a Berlino, IDP ha partecipato al Kick-off Meeting di TOUR2INCLUDE – Migrants’ Integration into Tourism-Related Professions – un progetto fo-finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione Europea che vede coinvolto un consorzio di 6 partner da 3 Paesi europei quali Germania, Grecia e Italia. L’obbiettivo di TOUR2INCLUDE è quello di fornire un supporto innovativo per migranti con basse competenze che vogliano lavorare nel settore del turismo e dunque far loro acquisire le competenze necessarie. Così facendo il progetto si focalizza su opportunità di carriere per migranti evitando dunque lavoro non dichiarato e marginalizzazione. Dopo una breve presentazione da parte di tutti partner, si è discusso degli aspetti di monitoraggio e finanziari del progetto più le attività di dissemination e visibilità, vitali per la diffusione del progetto a livello europeo, specificatamente trattate da IDP. In TOUR2INCLUDE, IDP contribuirà ai corsi di formazione, sviluppandone i materiali e contenuti, oltre alle attività di dissemination, per una consistente visibilità del progetto a livello europeo. Inoltre, IDP porta la sua consolidata esperienza del campo del project management per assicurare, insieme al coordinatore, l’andamento del progetto che sia continuo e produttivo.   Per ulteriori info su TOUR2INCLUDE e altre iniziative di IDP: IDP website: idpeuropa.com bruxelles@idpeurope.com Facebook: IDP Bruxelles IDP LinkedIn: IDP European Consultants   logo

IDP a Brussels per il Kick-Off Meeting di DEEP, un Progetto cofinanziato dal Programma Erasmus+

foto 1 IDP Il 13 Novembre 2019 a Brussels (BE), IDP ha partecipato al Kick-Off Meeting di DEEP – Digital Entrepreneurship for Employability Paths – un progetto che coinvolge 7 partners provenienti da 6 Paesi Europei quali Belgio, Bulgaria, Italia, Polonia, Portogallo e Spagna. L’obbiettivo di DEEP è quello di migliorare le opportunità lavorative degli studenti VET con diversi background sviluppando sia le loro abilità imprenditoriali che digitali, non trattate separatamente ma in maniera interdisciplinare. Di conseguenza, gli educatori VET avranno gli strumenti necessari per aiutare i loro studenti nell’acquisire tali competenze. foto 2 IDP Rappresentanti del partner polacco CASE e di quello Belga IHF hanno iniziato il meeting dando una panoramica del progetto, seguita dalla presentazione di ogni partner e della sua organizzazione. Sono stati discussi mappatura e stock-taking delle dinamiche dell’imprenditorialità digitale e il materiale E-learning per studenti, la futura piattaforma OER disponibile in 6 lingue più le attività di Dissemination and Visibility attraverso futuri multiplier event. In DEEP, IDP porta la sua consolidate esperienza come fornitore VET privato di corsi formativi sull’imprenditorialità, dallo sviluppo di piccole e medie imprese alla micro-imprenditorialità per la crescita e la competitività. IDP vanta 25 anni di esperienza di collaborazioni internazionali nel campo dell’imprenditorialità e impiego.   Per ulteriori info su DEEP e IDP: IDP website: idpeuropa.com bruxelles@idpeurope.com Facebook: IDP Bruxelles IDP LinkedIn: IDP European Consultants logo