IDP a Londra da NanoForce Technologies per il progetto CoACH finanziato da Horizon 2020, Marie Skłodowska-Curie Actions

IDP ha visitato Nanoforce, lo spin-off tecnologico per nano-materiali della Queens Mary university di Londra, in occasione del Mid-Term Meeting del Progetto CoACH, un Innovative Training Networks (ITN) su ingegneria dei materiali e compositi di vetro e ceramica.

Nel progetto CoACH, IDP e’ responsabile per lo sviluppo ed erogazione di alta formazione e mentoring per i giovani ricercatori in materie come Project Management, imprenditorialita’, comunicazione e scrittura di proposte vincenti per i finanziamenti europei.  Al Mid-Term Meeting ha preso parte anche il Project Officer della Research Executive Agency incaricata della supervisione dei progetti MSCA di H2020.

CoACH e’ coordinato dal Politecnico di Torino e include 5 partner accademici e 10 aziende provenienti da 7 paesi europei.  CoACH coinvolge 15 giovani ricercatori per avanzare la ricerca e innovazione nello sviluppo e commercializzazione di materiali compositi di vetro e ceramica.

IDP European Consultants è una società italiana presente a Bruxelles dal 1991, esperta in progettazione europea e finanziamenti europei. IDP, che vanta un tasso di successo dell’80% nelle scorse call di Erasmus +, assiste i clienti in tutte le fasi di progettazione, dall’identificazione del programma di finanziamento alla stesura e redazione della proposta progettuale.

IDP condivide la sua ventennale esperienza attraverso il Master Class in Progetti europei, che si tiene a Bruxelles in collaborazione con l’Agenzia del commercio italiano e giunto alla sua 45esima edizione prevista dal 16 al 19 maggio 2017.

Per maggiori dettagli su CoACH, gli altri progetti e tutti i servizi offerti, contattaci: bruxelles@idpeuropa.com

Visita il nostro sito: www.idpeuropa.com

Oppure:  www.coach-etn.eu

Cercaci su Facebook: https://www.facebook.com/idp.bruxelles

O su Linkedin: http://be.linkedin.com/pub/idp-european-consultants/47/a22/4b5

 

CoACH 1      
coach

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>